.Strategie

La descrizione delle strategie
Download Tabella
CAMPO TESTO
In questa sezione il docente spiega il flusso delle attività necessario a raggiungere gli obiettivi di apprendimento e soprattutto concorda con la classe le modalità con cui esso si sviluppa: da una fase di ricognizione del problema alla pianificazione e progettazione; dal lavoro collaborativo a quello individuale; dalla realizzazione alla presentazione del prodotto.
Le strategie, con le attività che ne derivano, si configurano come vere e proprie situazioni operative, attraverso le quali si può elaborare il design del percorso didattico complessivo: da una prima fase di ideazione (brainstorming) alla successiva esplorazione (dei materiali, delle risorse cartacee e digitali); dalla progettazione (in cui si organizzano le idee e i contenuti, anche in forma di mappa; in cui si stabiliscono i ruoli all’interno del gruppo) allo sviluppo (in cui gli studenti trasformano le idee e i materiali in prodotti), fino alla revisione (anche attraverso il coinvolgimento di esperti esterni, di sondaggi e interviste) e alla presentazione finale.
Altri repertori di learning activities che rispondono alle finalità di un apprendimento situato e proattivo sono presenti sia nella letteratura scientifica dell’instructional design che nella pratica didattica.
Intro Storytelling Stretegie Metodi Attività Valutazione Sitografia Bibliografia SchoolChain