Per iniziare

La didattica per competenze

Il curricolo, le metodologie, gli strumenti

La competenza è diventata a tutti gli effetti un criterio regolativo dei sistemi di istruzione: di conseguenza la realizzazione di un’efficace didattica che tenga conto di questo paradigma implica per gli insegnanti un cambiamento sostanziale di metodi e strumenti, richiede una formazione mirata e un considerevole impegno di lavoro.

In ogni caso, la didattica per competenze apre nella scuola italiana una nuova frontiera del curricolo perché offre nuovi spazi e opportunità alla progettazione e contribuisce al rinnovamento metodologico. Inoltre modifica l’approccio degli insegnanti nei confronti delle loro discipline, ridefinendo i contorni e le prospettive dei contenuti; consente di integrare il processo della valutazione formativa con altre modalità di verifica; si ricollega alla transizione scuola-lavoro, consentendo di declinare i saperi nei contesti situati che riproducono compiti e scenari autentici.

Insomma, una bella sfida per il cambiamento e l’innovazione, che rende opportuna però una riflessione culturale più ampia, scientificamente supportata, in modo che la professione docente si configuri come attività di ricerca e di azione, di conoscenza metodologica e di pratica operativa.

Progettare e valutare per competenze

Corso di formazione in servizio per gli insegnanti del 1° ciclo

Inizio corso – Gruppo 1
Venerdì 1 febbraio 2019 – ore 16:30
Scuola Primaria “S. Pertini” – P.zza A. Moro, 1 – Fornacette (PI)

Entra

La transizione Scuola Lavoro

Metodologie e strumenti per le competenze trasversali, l’orientamento e l’alternanza

Vai alla piattaforma

Competenze di imprenditorialità

Orientamento ed Educazione all’Imprenditorialità

Documento PDF

Video